“Tiragraffi” fai da te – arte del riciclo by Angie

Tiragraffi fai da te

Un gatto graffia mobili e divani per differenti ragioni.

Mi faccio le unghie.

Prima di tutto lo fa per marcare il “suo” territorio e lasciare una traccia odorosa inconfondibile, oltre che visibile, che tenga lontano eventuali intrusi felini. Poi ha la necessità di rimuovere le unghie vecchie e smussate per consentire la crescita di quelle nuove e affilate. Per risolvere il problema di mobili, divani e poltrone rovinate, è opportuno procurargli un grattatoio, se ne trovano in vendita in tutti i negozi di animali.

Oppure come ha fatto una nostra amica con un po’ di erbetta finta e  un tronco di un fico del vicino che ha tagliato, è riuscita a crearsi un tiragraffi con pochi euro, che i suoi gatti sembrano apprezzare.

Inviatemi le foto dei vostri tiragraffi fai da te o acquistati!

con affetto, Angie

Curiosità

Pulizia maniacale

La meticolosa abitudine del leccarsi il mantello può diventare nociva per le razze a pelo lungo. lisciandosi, possono ingerire grumi di peli che poi si fermano nello stomaco. Solitamente vengono espulsi prima che diventino troppo grandi, ma i proprietari di un Persiano per esempio, devono prestare molta attenzione e spazzolare con frequenza e regolarità il loro amico

Lasciati incantare dal mondo di Violetta!

Quadri, ritratti, disegni, anche su commissione, entra nel mondo di Violetta

Clicca qui

I NOSTRI LIBRI/EBOOK

copertinaIo Donna Riciclo

Acquista il nostro un E-Book semplice che vuole essere una guida per le donne che sono interessate al riciclo e nel aiutarle a sensibilizzare i bambini nel mondo dell’Ecologia. In un solo posto, trovi gli ingredienti che insieme alla tua creatività creano azioni concrete che contribuiscono a curare l’ambiente.

 desideri maggiori dettagli







© 2015 Arte ViolaV, Tutti i diritti riservati, i testi e le illustrazioni sono coperte da copyright. Illustrazione by ViolaV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei − 6 =